alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 31.05.15

Francesca Gallerani, “In Italia se sei gay non puoi sposarti, perché se hai cattivo gusto sì?”: Se sei lesbica non ti puoi sposare ma ti è permesso se hai la french manicure con la linea bianca di 4 centimetri e i brillantini. Se ti chiami Maria non puoi sposarti con Laura, ma se ti sposi con Paolo puoi mettere le scarpe con il plateau alto come la torta nuziale, sette piani di glassa color Tiffany. Se un uomo sposa una donna va bene, va talmente tanto bene che può presentarsi all’altare con un completo di raso lucido color perla, con tanto di camicia e cravatta ton sur ton e un bel paio di scarpe a punta.

404 File not found: “Solo andata 10. Andata, ritorno e ripartenza”: Solo andata nasce dall’idea di dare voce all’esperienza di una generazione, quella dei giovani italiani in fuga. Non è un fenomeno nuovo: l’Italia è terra di migranti da sempre. Eppure, oggi, si può usare con la stessa leggerezza questa parola? Si può parlare di una nuova forma di migrazione? Ci chiediamo chi siano questi nuovi migranti, qual è la loro classe sociale, da dove vengono, dove vanno. Crediamo che problematizzare questo fenomeno, dandogli voce e spazio, possa essere un buon modo per capire il nostro presente, dove stiamo andando. Lanciamo questa rubrica anche con il desiderio di raccogliere più voci e testimonianze possibili, perché possa divenire un luogo di confronto e scambio, una narrazione collettiva.

Fabristol, “Quando ti fidi più del califfo che del primo ministro”: In democrazia se qualcosa va male la si copre semplicemente facendo finta che non esista. Se spunta fuori qualcosa la si continua ad ignorare inventandosi altre cose da sbattere in prima pagina. Quando in democrazia il capo delle forze armate dice che sta vincendo sta mentendo. Se stesse veramente vincendo la cosa sarebbe palese e non avrebbe bisogno di andare in TV a ribadirlo. Il dittatore invece quando dice che sta vincendo e’ quasi sempre da credere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...