saremo i primi a scomparire

Avviso a tutti gli iscritti: anche la sezione di Milano Nord-Ovest chiude causa sopraffazione dell’ultimo circolo sopravvissuto, quindi i soci che vogliono ancora impegnarsi con la propria remissività possono fare riferimento alla sezione di Milano Centrale per le prossime riunioni e inviare lì tutta la posta. Il prossimo numero della newsletter comunicherà il nominativo del nuovo responsabile di zona e il relativo segretario che andranno a ricoprire le cariche rese vacanti dell’accorpamento territoriale delle sedi recentemente smantellate del “Club dei Deboli” o di ciò che ne rimane. I vertici, appena ufficializzata la nomina, saranno coloro a cui inviare qualunque richiesta o reclamo, questi ultimi ricordiamo dovranno essere redatti in forma sommessa e con sufficiente garbo per non dare adito a ulteriori defezioni da crollo psicologico. Ma veniamo alla cronaca. Il non aver potuto ottemperare alle procedure dello statuto come potete immaginare è frutto delle continue angherie perpetrate dai membri della limitrofa sede dell'”Accademia dell’Arroganza” nei nostri confronti, d’altronde non controbattere con accorate rimostranze fa parte del nostro patto costitutivo quindi in piena linea con linee guida del club. Vi ricordo che il fine ultimo che ci accomuna è quello dell’estinzione e che ogni tentativo da parte dei soci di alzare il livello dello scontro oltre il limite di accondiscendenza concesso comporta l’immediata espulsione dai ranghi. Pongo alla vostra attenzione infine i prossimi appuntamenti: a febbraio prenderà il via il torneo di braccio di burro mentre è fortunatamente rimandato anche per il mese prossimo il seminario sull’autostima.

Annunci

Un pensiero su “saremo i primi a scomparire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...