fermi tutti

Ho visto ben due persone leggere il Corano stamattina. In uno dei casi, a conoscere la lingua araba sarebbe stato possibile comprendere il labiale, così pensavo quanto sia affascinante questo modo di pregare forte ma rendendo impercettibili le parole, come se articolarne la fonazione simulata potesse attribuire un potere maggiore al significato. A volte si sente dire che la religione praticata con così devozione e convinzione, tanto da ostentare la propria appartenenza – in solitudine con il proprio breviario o in gruppo durante una funzione o una processione – abbia una base di pigrizia intellettuale, che poi è il dibattito che si consuma da secoli tra guelfi e ghibellini, tra laici e fondamentalisti, tra paolotti e intellettuali di sinistra. Possibile che certa gente votata al disimpegno pur di non chiedersi spiegazioni scientifiche, fisiche, matematiche o chimiche scelga la corsia di emergenza e si fiondi a demandare tutto a una visione un po’ sci-fi della realtà? Ma chi siamo noi per pensare di aver ragione solo perché abbiamo temi come il derby su cui scannarci? Tra le celeberrime quattro chiacchiere, le conversazioni sul più e sul meno, ci sono ad oggi argomenti tabù come la fede ed è per questo che apprezzo chi sposta sempre il focus sulle cose importanti come il mio lavoro o David Bowie, per non parlare dei temi caldi della rete. State seguendo, per esempio, la corsa verso la vittoria a colpi di like o condivisioni del popolo del web che partecipa al mannequine challenge, che poi è una versione due punto zero di un incrocio tra un due tre stella e le belle statuine? Bene, presto vedrete sui vostri socialcosi un proliferare di aziende che, in vista del Natale, pubblicheranno il loro video per fare i simpatici riproducendo un presepe vivente con tutti fermi e immobili per sembrare più bravi degli altri ma appunto nel topic del momento, considerando che manca più o meno un mese alle feste. Idea blasfema? I leghisti si incazzeranno? Ecco, vi ho dato un’idea geniale, spero ci pensiate sul serio.

2 pensieri su “fermi tutti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...