lettore professionista di livello B

Da quando ho cambiato lavoro posso dire, per la prima volta nella mia vita, di svolgere finalmente una mansione che riflette quello che ho studiato e per la quale non sono costretto a improvvisare ogni santo giorno per rispondere alle richieste che mi vengono fatte in ufficio perché, nel duemila e diciassette, c’è ancora gente che pensa che la comunicazione e il marketing e la pubblicità e anche i social media siano discipline rispettabili e da prendere seriamente e paga profumatamente professionisti inventati come me. Basta stupidaggini, basta clienti che non hanno gli strumenti per capire, basta pesi dati a cose a cui, in un sistema normale, delle persone di buon senso non dedicherebbero nemmeno un grammo della loro preoccupazione. Da qualche mese il mio nuovo lavoro consiste nel leggere libri. Sono pagato per leggere libri e basta. Devo leggere libri, li prendo in biblioteca perché a comprarli spenderei troppo rispetto a quanto guadagno e soprattutto non saprei dove metterli in casa.

[CONTINUA A LEGGERE SUL BLOG DOVE PRESTO MI TRASFERIRÒ CLICCANDO QUI]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...