la bellezza piace a tutti

Non è detto che per sottoporsi a un’intervista in cui il giornalista è dall’altra parte della linea uno debba per forza cercare un punto riparato o deserto. Di sicuro so che il silenzio aiuta nella concentrazione ma oggi è tutto diverso. Siamo così abituati a distrarci che rispondere a delle domande in mezzo ad altre persone non ci fa né caldo né freddo, anche perché le suddette altre persone sono altrettanto abituate a fare quello che devono fare mentre qualcuno parla ad alta voce al telefono. Il problema è che le conversazioni medie a cui la gente ci sottopone sapete bene di che livello sono, tanto che ormai le frasi sgrammaticate e i grugniti che rivolgiamo al nostro interlocutore passano senza problemi tra le maglie della soglia dell’attenzione di chi ci sta accanto, che ormai è più che uso nel prosieguo delle sue attività senza badare al resto.

Se vi imbattete invece in qualcuno che si sottopone a un’intervista le cose cambiano radicalmente perché se uno è intervistato è perché è autorevole nel suo ruolo. Voglio dire, a voi vi ha mai intervistato qualcuno? A me è capitato una volta sola un’intervista seria e la dinamica fa abbastanza sorridere, per questo la racconto sempre e sono sicuro di averla già scritta in qualche altro post. Sapete chi è, vero, John Vignola? Oltre a essere un giornalista, critico musicale e conduttore radiofonico piuttosto conosciuto è uno che è nato e ha vissuto a pochi km dal mio paesello di origine. Nella mia passata vita da musicista ho rilasciato un’intervista a John Vignola ma mentre mi trovavo a un capo della linea telefonica a Milano quando, invece, avremmo potuto incontrarci di persona a metà strada tra casa sua e la mia, percorrendo entrambi non più di cinque minuti di auto.

[CONTINUA A LEGGERE SUL BLOG DOVE PRESTO MI TRASFERIRÒ CLICCANDO QUI]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...